Concerto Natale 2017

     




Viaggi Sociali del MDA

        

Soci Sostenitori

 

Servizi

Martedì 18 dicembre 2012 Auguri di Natale del Movimento d'Agape con Stefano Dragone

Stefano Dragone ci coinvolgerà con le sue emozioni contagiose nello spettacolo…“E’ Vero!”

Il Presidente dell’Movimento d’Agape, Federico Cenci presenterà la 5° edizione dell’evento: “In favore dei poveri e degli ultimi di Romache si terrà il 18 dicembre 2012 a Roma. Il programma prevede alle ore 18.00 la Santa Messa, in Santa Maria in Portico in Campitelli, celebrata da Padre Vittorio Trani, Ministro provinciale di Roma dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali. Seguirà alle ore 18.30 lo spettacolo “E’ Vero!” con Stefano Dragone che ci coinvolgerà con le sue emozioni contagiose, lo spettacolo si terrà nella sala Baldini (il Tempietto), in Piazza Campitelli, 9 a Roma.

E’ graditissima la sorpresa dopo aver visto “E’ Vero”, il recital di Stefano Dragone, che si rivela un mattatore che ti trasporta, dentro un turbine di emozioni, in un viaggio indescrivibile dal comico al drammatico, che termina con il pubblico in piedi per una meritata Standing Ovation. Dopo aver visto il suo spettacolo mi sono entusiasmato ed ho pensato di proporlo per il nostro 5° evento in “In favore dei poveri e degli ultimi di Roma”.È quanto afferma in una nota il presidente del Movimento d’Agape Federico Cenci. L’ evento è favore della Caritas Diocesana di Roma e dell’associazione onlus VoReCo di Padre Vittorio Trani. E’attesa la presenza di Mons. Enrico Feroci, Direttore della Caritas Diocesana di Roma.

L'Agape del Mese

Le relazioni umane spesso si riducono ad attimi fuggenti e non sempre questo aiuta ad approfondire la conoscenza con le persone che si hanno di fronte.

Incontrare qualcuno a noi affine non sembra essere così facile e spesso rappresenta un’impresa molto ardua.

L'Agape vuole essere una cornice entro cui si ritrovano diverse realtà e dove si possono mettere in relazione non solo le esperienze ma anche di idee e progetti da mettere a fattore comune in modo che diventino un patrimonio a cui attingere a seconda dei nostri gusti, delle nostre inclinazione e delle nostre esigenze.

Scopo dell’agape è quello di cementare sempre più l’amicizia e la solidarietà tra i partecipanti.

Non si deve confondere però l'Agape "solo" con un'allegra riunione conviviale, quasi un momento ricreativo tra "allegri amici"; si tratta in realtà anche di una condivisione di intenti, dove oltre a saziarsi "fisicamente" ci si pone degli interrogativi in momento di riflessione e di stimolo intellettuale.

Convegno nazionale su “Responsabilità, etica e solidarietà”

Organizzato dal Movimento D’Agape, associazione di promozione sociale,si è svolto, presso l’Hotel dei Congressi, il convegno nazionalesu “Responsabilità, etica e solidarietà”.

La numerosa e qualificata partecipazione ha gratificato l’obiettivo degli organizzatori di offrire un contributo a sostegno di alcuni valori fondamentali come l’etica e la solidarietà. Gli argomenti trattati, apparsi di grande interesse, sono stati dettati dall’analisi del particolare momento storico in cui, come sottolineato dal presidente del Movimento d’AgapeFederico Cenci, è facile riscontrare effimeri valori ed dominanti egoismi, anche di categoria, che imperano indisturbati.

Leggi tutto...

Il 12 Giugno convegno “Responsabilità, Etica e Solidarietà”

Movimento D’Agape: il presidente Federico Cenci ha voluto organizzare un convegno di rilevanza nazionale dal tema “Responsabilità, Etica e Solidarietà”

L’evento del 12 giugno 2012 offrirà interessanti spunti di riflessione visto il momento storico.

Il Movimento D’Agape, associazione di promozione sociale, ha voluto organizzare questo convegno con l’obiettivo di dare un contributo, seppur piccolo, volto a coniugare alcuni valori fondamentali come l’etica e la solidarietà senza i quali non ci sarà né crescita né speranza per le nuove generazioni.

Il tema responsabilità, etica e solidarietà, mi sembra un tema di grande attualità che di certo offrirà interessanti spunti di riflessione, anche grazie al contributo di grande spessore dei relatori chiamati ad intervenire. Ci tengo a sottolineare che la scelta degli argomenti del convegno è stata dettata dall’analisi del particolare momento storico dove i valori effimeri e gli egoismi, anche di categoria, stanno imperando”. È quanto afferma in una nota il presidente del Movimento d’Agape Federico Cenci.

Roma Caritas: Movimento d’Agape, uniti nel dolore e nella preghiera per la grave perdita di Le Quyen Ngo Dinh

La sua testimonianza è un incoraggiamento a tutta la comunità cristiana per proseguire nell’accoglienza degli immigratiIl Movimento d’Agape esprime il suo dolore e la sua vicinanza alla Caritas Diocesana e al suo direttore Mons. Feroci, per l'improvvisa morte di di Le Quyen Ngo Dinh, responsabile dell'Area immigrati della Caritas diocesana di Roma: 

''Siamo tutti profondamente colpiti, Le Quyen è stata un esempio. La sua opera a favore degli ultimi e dei poveri, che per tanti anni ha svolto con entusiasmo e fede. Ci uniamo nella preghiera alla sua famiglia e ai tanti che le hanno voluto bene. ” ha commentato Federico Cenci, Presidente del Movimento d’Agape.


Papa, gli auguri di Cenci e del Movimento d'Agape

Il Movimento d’Agape abbraccia con affetto Papa Benedetto XVI, La sua fede ci testimonia la novita' di una vita cambiata dall'incontro con Cristo , l'unico in grado di dare senso all'esistenza.

Roma, 16/04/2012  ''Beatissimo Padre, nel giorno del suo compleanno desidero esprimerle a nome del Movimento D’Agape e mio personale, i più calorosi e sinceri auguri per la sua persona e per la feconda prosecuzione di quell'alto magistero etico e spirituale, per la promozione della pace e della solidarieta' che costituisce un insostituibile punto di riferimento per i credenti ma anche per chi non crede e al quale guarda con speranza tutta la vasta comunità cattolica". Sua Santita', sono convinto che le giovani generazioni, in particolare, possano trarre esempio dalle Sue parole. La sua fede ci testimonia la novita' di una vita trasformata dall'incontro con Cristo, l'unico in grado, come lei ha ricordato recentemente, di dare senso all'esistenza e far riprendere il cammino a chi e' triste, sfiduciato e privo di speranza'''.
Cosi' conclude il Presidente del Movimento D’Agape , Federico Cenci, in occasione del compleanno di Papa Benedetto XVI: “ i più fervidi auguri in occasione del settimo anniversario alla Sua elezione al soglio pontificio''.

Traduttore

Letture Consigliate

    

Pagina Facebook

Contatore Visite

439991
oggioggi94
IeriIeri283
Questa SettimanaQuesta Settimana1423
Questo MeseQuesto Mese3853
TotaliTotali439991