Concerto Natale 2015

     




Viaggiamo insieme

        

Soci Sostenitori

Servizi

Venerdì 6/02/2015 ore 19:00 - La preghiera del cuore - (lo Yoga Cristiano) incontro teorico pratico

  Troverai la pace e la gioia

La Preghiera del Cuore è chiamata anche lo "Yoga cristiano" unisce la mente al cuore, dona pace e gioia, rendendo l'uomo armonico. La preghiera del cuore è la preghiera tipica dell'esicasmo, tradizione e pratica spirituale il cui nome deriva dalla parola greca hesychia, che si può tradurre con calma, pace, tranquillità, assenza di preoccupazione. Scopo dell'esicasmo è la ricerca della pace interiore, in unione con Dio e in armonia con il creato. La possibilità di una ripetizione ritmica, costante, adattata al battito del cuore o al respiro, permette di compiere questa identificazione totale, attraverso la preghiera, con il Nome dell’invocato: "Signore Gesù Cristo, Figlio del Dio vivente, abbi pietà di me peccatore

Leggi tutto...

Venerdì 16/01/2015 - Conferenza "La Terapia della Vita tra le Vite". Con la Dott.ssa Antonella Vannini

 


"La Terapia della Vita tra le Vite" (Life Between Lives Therapy, LBL) è un innovativo ed originale protocollo terapeutico ideato dal Dott. Michael Newton, noto psicoterapeuta ed ipnositerapeuta ericksoniano.

Leggi tutto...

Sabato 31/01/2015 - Seminario esperienziale di Costellazioni Familiari con la Dott.ssa Manuela Greco


Il metodo delle Costellazioni familiari, messo a punto da Bert Hellinger noto psicoterapeuta tedesco, consente di riportare ordine, armonia e amore all'interno della propria famiglia. Oggi è largamente usato nei più svariati campi della vita: terapia individuale, di coppia, di gruppo, nelle scuole, nelle carceri, negli uffici e nelle istituzioni, nel management e anche per trovare soluzioni ai conflitti etnici e razziali.

Leggi tutto...

2/01/2015 alle 18:00 - La preghiera del cuore - incontro teorico pratico

 Troverai la pace e la gioia

La preghiera del cuore è la preghiera tipica dell'esicasmo, tradizione e pratica spirituale il cui nome deriva dalla parola greca hesychia, che si può tradurre con calma, pace, tranquillità, assenza di preoccupazione. Scopo dell'esicasmo è la ricerca della pace interiore, in unione con Dio e in armonia con il creato. La ripetizione giova ad immedesimarsi con il Nome di Colui che il Nome rappresenta. La possibilità di una ripetizione ritmica, costante, adattata al battito del cuore o al respiro, permette di compiere questa identificazione totale, attraverso la preghiera, con il Nome dell’invocato.

Leggi tutto...

24/12/2014 - Messa di Natale alla Cittadella della carità

Il 24 dicembre alle ore 17 la celebrazione eucaristica con monsignor Enrico Feroci

Il direttore della Caritas, monsignor Enrico Feroci, presiederà la tradizionale Messa di Natale con gli ospiti, i volontari e gli operatori Caritas che si terrà il 24 dicembre alle ore 17 presso la Cittadella della Carità “Santa Giacinta” in Via Casilina Vecchia 19. Alla celebrazione eucaristica con i poveri prenderanno parte i rappresentanti delle amministrazioni e della istituzioni civili.

Traduttore

Letture Consigliate

   

Contatore Visite

391274
oggioggi2
IeriIeri270
Questa SettimanaQuesta Settimana272
Questo MeseQuesto Mese6679
TotaliTotali391274